Uso di un termometro auricolare per diagnosticare l’infezione dell’orecchio

I termometri auricolari sono dei termometri di tipo portatile che permettono di misurare la temperatura corporea attraverso il canale uditivo con una sonda riscaldata sopra l’orecchio. Il termometro auricolare è stato inventato per la prima volta nel 1964 dal dottor Arno W. van Zuiden. Questo dispositivo utilizza una sonda per rilevare il calore corporeo ed è stato utilizzato negli ospedali per mantenere una temperatura costante all’interno del corpo mentre i medici estraevano cerume o altro fluido dall’orecchio.

Un termometro non è altro che un tipo particolare di dispositivo che è comunemente usato in molti diversi contesti di medicina d’urgenza anche come un semplice dispositivo di tipo supplementare. In tali contesti di utilizzo, questi apparecchi di fatto possono fornire il monitoraggio della temperatura corporea ma anche di altri segni vitali. I termometri inoltre possono essere impiegati anche per gestire di fatto …